Cascina Merlata, il più grande centro commerciale in città sarà dei principi sauditi

Home » Cascina Merlata, il più grande centro commerciale in città sarà dei principi sauditi

Cascina Merlata, il più grande centro commerciale in città sarà dei principi sauditi

LOGO-ABITARE_500px
 

Firmato in questi giorni l’accordo tra la società EuroMilano e Fawaz Abdulaziz al Hokair Real Estate Co. per la cessione del “Merlata Mall”, spazio che si trova nel nuovo quartiere di Cascina Merlata, vicino alle aree Expo

I sauditi si prendono un altro pezzo di Milano. In questo caso è un pezzo grosso, ancora tutto da costruire: si tratta del “Merlata Mall” quello che sarà il centro commerciale più grande all’interno dei confini del Comune e che sorgerà a Cascina Merlata dove sorgeva l’Expo Village. Le due società, EuroMilano proprietaria dell’area e Fawaz Abdulaziz al Hokair Real Estate Co. acquirente, hanno firmato il contratto preliminare di cessione di Merlata Mall spa., società veicolo dell’immobiliare milanese che sviluppa la parte commerciale del nuovo quartiere Cascina Merlata.

“Il centro commerciale, che sarà realizzato dall’investitore entro la fine del 2019 – si legge in un comunicato congiunto – sarà il più grande mai realizzato entro i confini del Comune di Milano, e una dei più grandi della Lombardia. Collocato lungo l’autostrada A4, con un accesso diretto da questa, si trova al centro di uno dei principali nodi infrastrutturali del Nord Italia, con una viabilità che lo collega in pochi minuti anche all’autostrada A8 e alla tangenziale Ovest, oltre ad avere numerose possibilità di accesso dal centro e dal Nord di Milano. Progettato con una architettura innovativa e scenografica, e secondo i più moderni standard internazionali e criteri di sostenibilità ambientale, offrirà una ricca e qualificata proposta commerciale e un’ampia gamma di servizi di ristorazione e di intrattenimento, tra cui un cinema multisala”.

 

 

Fawaz Abdulaziz al Hokair Real Estate Co. è una società che fa riferimento alla famiglia reale Al Saud dell’Arabia Saudita, proprietaria dei 16 maggiori centri commerciali del regno saudita (gli “Arabian centers”), e di numerosi shopping mall negli Usa. Recentemente avevano messo gli occhi sopra le aree ex-Falck, dove è in progetto un grande piano di sviluppo urbanistico. “Si tratta di un tassello importante verso la futura configurazione dell’innovativa area abitativa di Cascina Merlata – si legge ancora nel

comunicato – Oltre a godere di una eccellente accessibilità veicolare, facilitata da una viabilità dedicata e da un’ampia dotazione di parcheggi, il mall sarà pedonalmente accessibile dal parco di Cascina Merlata e dall’Area Expo attraverso un sistema di percorsi ciclopedonali e piazze che, attraversando il centro commerciale, collegheranno la città alla futura trasformazione dell’area che ha ospitato la manifestazione Expo 2015″.

Tratto da: Repubblica Milano